Diritto è un’associazione politica che ha lo scopo di promuovere, sviluppare, diffondere e valorizzare la partecipazione dei cittadini alla vita politica e culturale del proprio territorio ispirandosi ai principi riformisti e progressisti del liberal-socialismo.

La persona, con i suoi diritti e doveri, senza distinzione alcuna di sesso, ceto sociale, credo religioso, abilità individuale, etnia e colore di pelle, condizione familiare ed orientamento sessuale, è al centro dell’azione politica dell’Associazione Diritto, la quale si riconosce pienamente nei valori della carta costituzionale così come in quelli della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani.

Diritto, nasce nel 2016 come comitato durante la campagna elettorale a sostegno di Piero Fassino con l’obbiettivo di rendere Torino una città “accessibile a tutti“. Dal giugno 2020 il comitato si è trasformato in associazione politica ed è composto da amministratori pubblici di Torino e provincia, eletti nelle diverse Circoscrizioni e Comuni, e da persone iscritte e militanti nel Partito Democratico.

Abbiamo deciso di costituire ufficialmente l’Associazione Diritto, perché vogliamo contribuire concretamente alla stesura del programma del centro sinistra per le prossime elezioni amministrative di Torino, senza dimenticare le sfide che vedranno protagonisti per il Partito Democratico alcuni membri della neo associazione a settembre 2020, come Sara Collicelli a Moncalieri e Franco Carlando a Venaria Reale a sostegno della nostra candidata sindaca Rossana Schillaci.

Diritto sarà al fianco del Partito Democratico e del segretario metropolitano Mimmo Carretta, nella sfida che vedrà il partito e tutta la coalizione del centro sinistra protagonista per la riconquista di Torino dopo 5 anni di Movimento 5 Stelle.

Aiutarci è semplice, scrivici una mail e aderisci a Diritto.

“Ask not what your country can do for you, ask what you can do for your country”

 

“Non chiedere cosa il tuo paese può fare per te, chiedi cosa tu puoi fare per il tuo paese”

 

John Fitzgerald Kennedy

“Ask not what your country can do for you, ask what you can do for your country”

 

“Non chiedere cosa il tuo paese può fare per te, chiedi cosa tu puoi fare per il tuo paese”

 

John Fitzgerald Kennedy

La nostra squadra

Partendo dal gruppo storico del 2016, DIRITTO si è ampliato nei suoi componenti, coinvolgendo nuove persone e competenze per affrontare al meglio le sfide che ci attendono sia nel breve sia nel lungo periodo. Se sei interessato a farne parte e conoscere meglio il nostro progetto, puoi scriverci a info@dirittotorino.it.

 

Le ultime News

Per vedere tutte le news visita la sezione “News e Attività”

Gli ultimi tweets di Diritto

#Zingaretti ha dichiarato che il Partito Democratico non sosterrà un secondo mandato della #Raggi.
Nessuno pensi di utilizzare la nostra città come pedina di scambio. Ci aspettiamo dal PD nazionale e regionale del sostengno in merito alle decisioni del @PD_Torino. #facciamorete

Catanzaro (PD): Il Mauriziano e l’ASL non chiudano il Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura http://www.dirittotorino.it/2020/08/03/catanzaro-servizio-psichiatrico-diagnosi-cura/

L’amore non ha confini – Diritto è con #LoveIsNotTourism http://www.dirittotorino.it/2020/08/06/lamore-non-ha-confini/ un articolo di @giuppo85
Leggi l'articolo completo 👇

Load More...

Gli ultimi post Facebook di Diritto

This message is only visible to admins.

Problem displaying Facebook posts. Backup cache in use.
Click to show error

Error: Error validating access token: The session has been invalidated because the user changed their password or Facebook has changed the session for security reasons.
Type: OAuthException

1 month ago

Diritto

Una proposta utile per studenti e Prof. di Venaria Reale fatta da Rossana Schillaci.

Leggete l'articolo completo 👇
... See MoreSee Less

View on Facebook

1 month ago

Diritto

condividiamo con piacere questa bella notizia 👇🍀Una bella notizia.

La Commissione Toponomastica della Città di Torino ha approvato la mia richiesta di intitolazione di uno spazio ad Adriano Olivetti.

Sono felice che la mia città ricordi un grande uomo a sessantanni dalla sua scomparsa. 🙏

👉 Infatti, sorprendentemente, la città non aveva ancora intitolato un luogo a questo imprenditore straordinario, grazie al quale l’Italia è diventata un Paese più moderno e competitivo.

👉Olivetti è stato infatti un uomo pratico e giusto, capace di legare l’efficienza aziendale alla crescita personale dei dipendenti. Olivetti credeva che fosse possibile creare un equilibrio tra solidarietà sociale e profitto, ed è indubbio che i suoi dipendenti lavorassero in condizioni migliori degli altri e beneficiassero di una invidiabile rete di servizi. Credeva nell’idea di comunità, unica via da seguire per superare la divisione tra industria e agricoltura, ma soprattutto tra produzione e cultura (!).

👉Oggi dobbiamo riconoscere che la sua visione che perseguiva ostinatamente un bene collettivo – per cui o si cresce tutti insieme o non si cresce – aveva dei germi profetici, capaci di superare l’approccio capitalistico senza mortificare il ruolo dell’imprenditore. La sua attualità cresce di anno in anno, man mano che le contraddizioni del secolo scorso vengono al nocciolo (lavoro/diritti, produzione/ambiente, vita lavorativa/privata...).

📍Il luogo individuato è l’area giochi Crocetta compresa tra Piazzale Duca D’Aosta Piazza Carlo Alberto Dalla Chiesa davanti al Politecnico di Torino, dove si laureò in ingegneria chimica nel 1924.

Adesso attendiamo solo la data della posa della targa.
Ringrazio il Presidente del Consiglio comunale Francesco Sicari per il supporto.

Fondazione Adriano Olivetti
... See MoreSee Less

View on Facebook

Contatti

3 + 15 =

Seguici sui social

Aiutaci condividendo questo sito sui tuoi profili social

Contribuisci al nostro progetto ed aiutaci a migliorare la nostra presenza sul territorio e la sua conoscenza segnalandoci eventuali problematiche o argomenti e temi che meritano di essere approfonditi.